Tutto quello che c'è da sapere sul calcio balilla: regole, trucchi, tavoli e molto altro!

Calcio Balilla: tutto quello che vuoi sapere sul mitico biliardino!

Il calcio balilla, chiamato anche calcetto o biliardino, è il gioco che da sempre continua a divertire tutti: bambini, ragazzi e adulti.
Se amate il gioco di squadra, il divertimento, l’aggregazione, questo è il gioco che fa per voi!

Come si gioca a calcetto?

Lo scopo del gioco è fare goal all’avversario. La squadra che per prima arriva a segnare 8 punti vince la partita e ogni sette goal le regole prevedono il cambio campo.
Per iniziare la partita si batte la pallina sul bordo del tavolo e si butta in mezzo al campo, i giocatori devono colpire e passarsi la palla con gli omini cercando di mandarla a segno.

bigliardino storico: calcio balilla XXL

Si commette fallo nel caso in cui il giocatore faccia girare la stecca di 360°, nel caso in cui non venga sbattuta la pallina sul bordo prima dell’inizio e in caso di pallonetto. La pallina allora passerà all’avversario.

In ultimo, anche se il tiro va a segno, ma la pallina esce dalla porta, il goal verrà comunque considerato valido.

Quali sono i trucchi del calcio balilla?
Sicuramente la vincita della partita dipende dall’abilità dei giocatori, ma esistono alcuni trucchi nel biliardino che possono aiutare a contrastare le azioni degli avversari:

  • All’italiana: allineare portiere e difensore in modo da coprire un palo della porta, entrambi devono essere spostati seguendo la palla. Va precisato, però, che  seguire continuamente la traiettoria della palla è rischioso perché ad un certo punto ci si troverà costretti a cambiare il giocatore che si utilizza per la difesa.
  • Metodo di Broccoli: consiste nel mantenere il difensore sempre al centro per proteggere con le ali le zone laterali. Questo metodo è ottimale per bloccare le palline impazzite al rimbalzo sulle sponde del calcio balilla.

Quali sono i tipi di calcio balilla?

Esistono diverse tipologie di tavoli da calcio balilla:

  • Per locali, sale giochi: sono dotati di una gettoniera, un meccanismo applicato al lato del tavolo che permette di controllare l’utilizzo del gioco. Il tavolo da calcio balilla è dotato infatti di una fessura all’interno della quale va inserito il gettone, e di una particolare leva che serve per rilasciare le palline.
  • Per uso privato: non sono muniti di gettoniera


  • Per uso esterno: Può essere tenuto all’esterno tutto l’anno senza alcun problema perché essendo impermeabile resiste alle intemperie.
  • Per uso interno: destinati solo ad ambienti chiusi, possono essere tenuti all’esterno durante la stagione estiva e comunque coperti con l’apposito telo.

Inoltre, i tavoli da calcio balilla posso presentare due tipi differenti di aste:

  • Con aste uscenti: Le aste fuoriescono dal tavolo dalla parte dell’avversario e sono più robuste
  • Con aste entranti: Rientrano all’interno del tavolo grazie a uno speciale meccanismo. Sono i migliori per ambienti frequentati da bambini ma sono meno robusti

Vorresti giocare a calcio balilla a casa tua? Hai un locale, un bar o una sala giochi e cerchi un calcio balilla in vendita? Segui i nostri suggerimenti nella sezione Vendita Calcio Balilla!


FitMax - Calcio Balilla online
www.fitmax.it



Alcuni modelli di Calcio Balilla

Vendita Calcio Balilla online
Foto Successiva »

Visita il sito www.fitmax.it per scoprire i numerosi modelli di Calcio Balilla acquistabili direttamente online


Fitmax S.r.l.
Via F.lli Cervi 169 - Reggio Emilia
Tel. 0522 94.35.64
Fax 0522 94.65.62
info@fitmax.it

NEWS

  • Uscire dall’anoressia
    Un argomento sempre molto attuale, quello legato all'anoressia, alle conseguenze di questo terribile disturbo, alle cause e ai possibili interventi. Da sempre, considerato un problema non solo medico ma soprattutto sociale e psicologico, quello che ci interessa sapere, è se davvero si uscire dall'anoressia ed in che modo.L'articolo Uscire dall’anoressia sembra essere il primo su GuidaConsumatore.
  • Salvare una relazione
    Vi è un momento, nella vita di ognuno di noi, in cui il rapporto di coppia attraversa un periodo di crisi. Ciò potrebbe accadere anche alle coppie più stabili e affiatate; quelle che mai penserebbero di doversi inventare qualcosa per salvare la loro unione. Ma come si fa a salvare una relazione?L'articolo Salvare una relazione sembra essere il primo su GuidaConsumatore.
  • Regole della comunicazione efficace
    Nella vita quotidiana, si sente spesso parlare di comunicazione sia in ambito lavorativo che in quello personale. Forse, non tutti sanno che per comunicare non è sempre necessario "parlare", anche il silenzio è una forma di comunicazione. Ma quali sono le regole della comunicazione efficace?L'articolo Regole della comunicazione efficace sembra essere il primo su GuidaConsumatore.
  • Ragazzo anoressico
    Ci sembra strano parlare di ragazzo anoressico, visto che quando pensiamo all'anoressia, erroneamente ci riferiamo sempre al genere femminile, come se a soffrire di tale disturbo fossero solo le donne. In realtà, seppur esse rappresentano una buona percentuale, negli ultimi anni si sta registrando una tendenza ad ammalarsi di anoressia anche da parte dell'universo maschile.L'articolo Ragazzo anoressico sembra essere il primo su GuidaConsumatore.